Indietro

★ Dialett brianzoeu

Dialett brianzoeu
                                     

★ Dialett brianzoeu

El brianzoeu el ciappa el sò nomm de la Brianza, ona region a nord de Milan, e che al dì dincoeu lè spantegada in tra i provincc de Monscia, Lecch e Comm e on tocchell anca de quella de Milan. La Brianza, che la ghha mai avuu ona storia politega indipendenta de quella milanesa, la ghha nemanch di confin ben precis: storicament lera ciamada inscì domà el tocch de terra strengiuu in tra el Lamber e lAdda, menter al dì dincoeu la Brianza la sè slargada almeno fina al Seves a ovest e fina ai laghett prealpin e la Vallassina a nord, inoltra lha tiraa dent anca la città de Monscia. Donca lè ciar che poeudom minga trovà on nucli precis del brianzoeu comè dialett lombard: a segonda di zonn a ghè influenz milanes, comasch, lecches e, arent a lAdda, anca bergamasch. Ona division geografica di vari parlà brianzoeu la pò vess quella chì:

  • Dialett merates.
  • Dialett oggiones.
  • Dialett casates.
  • Dialett de lAlta Brianza lecchesa.
  • Dialett canturin.
  • Dialett erbes.
  • Dialett canzes.
  • Dialett de lAlta Brianza comasca.
  • Dialett de la Bassa Brianza.
  • Dialett monsciasch o monsciatt.
  • Dialett trezzes.
                                     

1. Caratteristigh

Come emm giamò ditt, el brianzoeu lè on grupp de dialett parlaa in Brianza che, a segonda de la zonna, porten el Milanes a vegnì Comasch o Lecches. Besogna poeu savè che fina al Noeuvcent el Brianzoeu lera mai staa consideraa me on dialett indeperlù, ma semper compagn de ona variant del Milanes

In de lAppendis del dizionari del Cherubin de indè che lè stada ciappada la citazion chì de sora ghera ona prima descrizion di caratteristegh del brianzoeu, che la faseva vedè comè che in sto dialett ghe fudessen di variazion de parnonzia de lessegh despess vesinn al milanes antigh.

Fonetega

  • In del monsciasch, arent la Martesana e in de la Brianza comasca, la E atonega la se parnonzia despess tant me ona A.
  • LIBER: mil. Al dì dincoeu, per via de linfluenza coltural de litalian ma anca tesinesa, shinn spantegaa anca grafii pussee "fonetegh".
                                     

2.1. Esempi de dialett brianzoeu Dialett de Monscia

Disi donca che al temp dal primm re da Cipro, dopo fada da Goffredo da Buglion la conquista di Terra Santa, lè succeduu che ona gentildonna de Guascogna landass in pellegrinagg al Sepolcar da Nostar Signor e, in dal tornà indree, arrivand in Cipro la dass in certi infamm ca ghhann faa on tir da baloss. La povera sciora, foeura da lee par ol dolor da laffront, lha pensaa dandà a sfogàss in dal re e mett giò n ciocch contra quei birboni. Ma ghhann dii che la teness a man ol fiaa perchè quell re lera inscì bombason e lasagnon che, oltar ca castigà i tort faa ai oltar, ga n fasevan a lù sine fine de quij che se scuriss la vista, e lù el ga faseva la ricevuda e bon dì scior Rocch, sicchè chi ga laveva con lù no l teneva goss, ma l ga diseva sul muso roba de ciod senza mandàgghel a dì. La sciora, a sti paroll lha capii senzoltar che quant a vendetta leva bell e fada: ma tant e tant in dal re lha decis dandàggh listess par avèggh almen on diversiv al sò magon col dàggh bona staffilada da quella soa porca flemma da incuràss da nient. La ga sa presenta donca coi madonninn ai oeugg, e Signor mio la ga dis, "che no l creda nò ca mì venga la soa presenza con la speranza da vedèmm vendicada da la grand ingiuria che mhann faa, nò, che non maspetti da lù questa soddisfazion, ma inscambi al preghi dinsegnàmm coma l fa lù sopportà quei ca ga fann, coma senti, tutt i dì. Parchè, imparand da lù, potrò portà in pas anch mì la mia. Ca sa mì podess dàlla via, la sa ol Signor sa va la daravv volontera a lù ca lè inscì bravo a dàggh passada ca lè peccaa a no fàgghen". Lè staa coma sa ol re, staa fina allora coma on omm de strasc, al sa svegliass in quell pont da ona gran dormida, e, cominciand dal vendicà lingiuria fada a sta signora, guai da lì innanz a chi fasess on scrizz ca fuss da smacch la soa corona, ol perdon lera a Meregnan, al ga dava addoss con ona furia ca, povar lù, non lera nanch salv in gesa. Giovanni Papanti, I parlari italiani in Certaldo, 1875, pagg. 288-289

                                     

2.2. Esempi de dialett brianzoeu Dialett de Erba

Erba lè vun di centri pussee important de la Brianza comasca. Disi donca chal temp dol primm re de Zipro, dopp che Goffred de Buglion lha vengiuu la Terra Santa, lè capitaa che ona gran sciora del paes de Gascogna lè andada a visità ol Sepolcher e, tornand indree, appena lha mettuu pee in Zipro, lè stada maltrattada da cert barabba degn de galera. Foeura de lee per ol magon de no avèggh nanca on can che lagiutàss, lha pensaa ben dandà dal re a dimandàggh giustizzia, ma quaichedun ghha ditt che la trava via ol fiaa, perchè lù leva on omm inscì flosc e mal in gamba, che non solament no l faseva minga giustizzia a quij cheven staa ingiuriaa, ma senza pont donor ol buttava dree di spall tucc i despett che la gent ghe faseven a lù, sicchè tucc quij che ghaveven on quai despiasè se sfogaven contra de lù svergognadol. La donna, sentuu sti bei coss, col magon de no podess refà, per consolàss on poo del sò despett lha risolvuu de andà a inzigà la poltronaria de sto re e, andandeggh innanz coi lagrem ai oeugg, la ghha ditt: "Ol mè scior, mì vegni minga da tì perchè specci davèggh soddisfazion di ingiurii che mhann faa, ma, per sollevàmm on poo, te preghi dinsegnàmm come te feet tì a no badàggh a quij che, come senti, te fann a tì, inscì impararoo anca mì a rassegnàmm in santa pas la mia che, le sa ol Signor, come te la regalaria volontera a tì, già che te ghheet i spall gross assee per portàlla!". Ol re, che fin allora leva staa come indormentaa, lha paruu dessedàss e, scomenzand a gastigà de bon pes quij che aveven trattaa de villan sta donna, lè doventaa fier e senza misericordia con tucc quij che dopp dallora ghavessen biuu coragg de mancà de respett la sò corona. ibidem, pag. 186

                                     

2.3. Esempi de dialett brianzoeu Dialett de Massajoeula

Massajoeula lè ona frazion del comun de Massaja, al dì dincoeu in provincia de Lecch. Disi donca che ai temp del primm re de Cipri, dopo che l Gottifrè de Buglion lha conquistaa la Terra Santa, lè capitaa che una bella donna de Guascogna lera andada in pellegrinagg al Sepolcher e, tornand indree, prima de rivà in Cipri lha trovaa una compagnia de scellerati mascalzoni che hann avuu el coragg de oltraggiàlla. Lee, naturalment, nò podend dàss pas de loffesa ricevuda, lha pensaa de ricorr al re per avèggh una soddisfazion, ma ghè staa gent che lhann visada che la perdeva el temp e la fadiga, che l re lera un lifrocch senza voeuja de fà ben e che l sarav staa lultim di sò penser quell de vendicà lonor di sò suddit, lù, che l se lassava vegnì coi pee sul coll de tucc senza sbrottà! Allora lee, sentend inscì, desperand de podèss vendicà, la sè risolta, tant per fà quaicossa, de andà del re a rinfacciàggh i soeu viltà. Difatti la va, la ghe se presenta denanz piangend e la ghe dis: "Oh, el mè scior! Cred minga che vegna a seccàtt la gloria per ottegnì giustizia de la balossada che mhann faa ma, per mia soddisfazion, te preghi domà dinsegnàmm come te feet tì a mandà giò senza scomponnet tutt quij infamità che senti a dì, che te fann tutti i momenti, inscì almen impararò anca mì a sopportà con pazienza la mia disgrazia, che Dio sa cossa pagaria a savè fà oreggia de mercant come te feet tì!". El re, che fina allora lera staa pigher e senza pontili, a sti paroll el sè comè dessedaa dun sogn e, cont una forza de sciavatt tutta noeuva, lha vendicaa lingiuria fada a quella povera donna, e dopo dallora nissun ghe la podeva fà che, ovei!, al minim insult che ghe fasevan la sua corona, el casciava foeura i griff comè un leon. ibidem, pagg. 187-188

                                     

2.4. Esempi de dialett brianzoeu Dialett de Preserp

Preserp lè vun di comun pussee a nord de la Brianza, in del Triangol Larian, ai pee de la Valassina, tant che oramai el ghha on dialett quasi pussee comasch che brianzoeu. Scià che ve la cuntaroo. Ai temp del primm re de Cipri, dopp che Gottifrè de Buglione leva faa la conquista de la Terra Santa, ona bella sciora de Guascogna, che leva faa ol viagg par vidè ol Santo Sepolcro, la tornava in scià e leva ruvada a Cipri. Là la sè imbattuda con di villanoni che ghhann faa di scherz minga bei, e lee, sta sciura, inscì mai travajada, ghè vegnuu in del coeur de rimostràss al re, ma ghè ben staa lomm che ghha dii che la trava via ol temp par nigott, perchè ol re leva on omm inscì poch de ben che, denanz che fà giustizzia ai olter, el gheva gnanca ol coragg de fà vendetta de quell che ghe pertoccava a lù, se on pover omm el nava a lumentàss don quai dintort, leva inguaa de dàggh el gust a lù de colmà el stee. Sta sciora, a sentì costù, siccome lha comprenduu che leva inutel a vorèlla toeu con quij baloss, in allora, tant par consolàss on poo lee, lha volsuu fàgghela a ol re. E la ghe sè ripresentada e la sè missa a piangg, e lha ghha dii:"Ol mè scior, mì ghhoo golza a vegnì denanz a vuscioria, minga perchè mì speccia ona vendetta del dintort che mhann faa a mì, ma, tant par spazzàss via on poo del dispiasè, son tant de recomandàss de fàmm la bona grazia de fàmm imprend come fee vù a mett ol vost coeur in pas e portà tanta pascienza tucc i voeult che ven fan vuna a vù, che ve n fann tanci, almanca per quell che se sent intorna, che mì sta voeulta boeugna che imprenda de vù, perchè lè buttada tant grossa che, ve l disi dal bon e al le sa Quell là volt, che l lengg in del mè coeur, ve la regalariss propri a vù, de tant che sii bravo a scurlìi giò". Ol re, che leva sempro staa quas incantaa, a sentì sto detto, lè pars che l se dessiass, e, subet al present de sto success chì, lha comenzaa a fà ona gran vendetta, e poeu, andanden innanz, lè duventaa propri cattiv desformaa per tucc quij che tenteven de fà on dintort a lonor de lù o del sò trono. ibidem, pag. 188

                                     

3. Proverbi brianzoeui dialett de Canz

  • Chi mangia la gaina di oltar, impegna la soa.
  • La man ca la fà nà la cuna la tegn in pee l mond.
  • La fevar quartana, i giovin ja rissana, ai vegg la fà sonà la campana.
  • Chi sa l latin, loda laqua e bev al vin.
  • Se pioeuv al dì da lAscensa, per quaranta dì semm minga senza.
  • Var pussee on poo da fedascia che tutt al legn da la barcascia.
  • Cent coo, cent crapp, cent cuu, dusent ciapp.
  • Ambo: lavorà, terno: sugutà.
  • Mej on ratt in bocca al gatt che on cristian in man a lavvocatt.
  • Ghè tre qualità da donn: i donn, i dindonn e i dirlindonn.
  • O da castan o da nos, ognidun ghha la soa cros.
  • A San Bastian, la vioeula in man.
  • I proverbi vegnan a taj perchè ghhann mettuu cent ann a fài.
                                     

4. Bibliografia

  • AAVV, Triangolo Lariano, Comunità montana del Triangolo Lariano, Canzo, 1980.
  • Stefano Prina, "Al Cadreghin - gazetin di bagaj da Canz" in partic. n° 9 bis del 2005. Stampato in proprio. Sede: Via Meda 40 - 22035 Canzo CO, 2003-2007.
  • Felice Camesasca, Breve dizionario del dialetto monzese e brianzolo, Editore Vittone 2009.
  • Comitato Festa di Nost, "Librett da la Festa di Nost", 1988-2003.
  • Tiziano Corti, "In ucasiun", Finito di stampare nel mese di giugno 2005 presso la Tipografia Artigiana Vallassinese via L.Oltolina, 9. Asso, Como. La committenza della stampa è della Parrocchia di Canzo, 2005.
  • Giovanni Bonfadini, I dialetti della Brianza in AA. VV., Storia della Brianza vol. 5 - Le culture popolari. ed. Cattaneo, Oggion, 2010.
  • Gigliola Campiotti, "Proverbi e modi di dire Lariani", Ediz. La Libreria di Demetra, 1997.
                                     

5. Ligamm de foeura

  • Raccòlta de proverbi brianzoeui in su it.wikiquote.
  • Toponem de Casanoeuv.
  • Scenafregia, sitt sora on dialett milanes che l tend al brianzoeu.
  • Poesia in del dialett de Pessan con Bornagh.
  • El dialett de Soree: glossari e poesii.
  • Proverbi merates sora el matrimoni e i spos.
  • Proverbi de Massaja.
  • Informazion sora el dialett de Trezz.
  • Lista de proverbi brianzoeu de Maress, comun de Massaja LC.
  • Pagina cont on vocabolari Brianzoeu-Talian.
                                     
  • Láchar, in Granada. El lombard parlaa a Brenna a l è vesin ai olter dialett brianzoeu de la zona. Chì de sotta, on quai confront de prononzia cont el milanes
  • collegada grazie al pont formaa di parlà brianzoeu Despess se sent parlà anca de dialett comasch - lecches, anca se l dialett de Lecch anca per reson storigh
  • lecchesa gh hann influss comasch, brianzoeu o bergamasch, menter in de la Valsassina el dialett l è puttòst particolar. El dialett lecches soratutt quell del
  • amis del Giovanni Barrella l Airoldi l ha semper scrivuu in del dialett brianzoeu de cà soa. La soa poesia l è dedicada despess ai fiumm e a l aqua
  • L è ligaa de bon cont el Dialett verbanes parlaain sù la còsta piemontesa del Lagh Maggior. El varesott compagn del Brianzoeu l è on poo na denominazion
  • lenguistega milanesa. Foeura de la città, e poeudom vedè quei variant chì: Dialett brianzoeu parlaa pu o manch in tra el Lamber a ovest, l Adda a est, e che l
  • on quai esempi de come la cambia la prononzia rispett a Milan in del dialett mezzaghell: L andament del numer di abitant del comun de Mezzagh l è mostraa
  • meregnanin ormai lodesan a est e nord - est el brianzoeu La zona de Legnan la ved la presenza del dialett bustocch - legnanes che, anca se l è ciarament
  • manch l è Proserpi 933 abitant in Provincia de Còmm. El dialett del loeugh l è el brianzoeu che l gh ha come variant el monsciasch, e quij parlaa in
  • di Bus e Vercuragh. I gent de la vall parlen on dialett bergamasch con fort influenz lecches e brianzoeu Foeura che la parrocchia de Puntida, tutt i alter
  • Per savenn pussee, varda l articol Dialett brianzoeu
                                     
  • Per savenn pussee, varda l articol Dialett brianzoeu
  • Per savenn pussee, varda l articol Dialett brianzoeu
  • Per savenn pussee, varda l articol Dialett brianzoeu
  • Per savenn pussee, varda l articol Dialett brianzoeu
  • Ambroeus, nomm ligaa particolarment a Milan. Però in Milanes l è come dì brianzoeu i bosin hinn quei che viven a nord - ovest de Milan, in la Provincia de
  • sia faja la to vuluntà insì in ciel tant me in tera El Paternoster in Brianzoeu Pader nòster, che te seet in ciel al sia santificaa ol tò nòmm, al vegna

Anche gli utenti hanno cercato:

alura dialetto milanese, brianzolo significato, dialetto brianzolo frasi, dialetto brianzolo vocabolario, dialetto comasco traduttore, dialetto lecchese, traduttore dialetto lombardo, traduttore dialetto monzese, dialetto, brianzolo, traduttore, vocabolario, traduttore dialetto monzese, alura dialetto milanese, traduttore dialetto lombardo, dialetto brianzolo frasi, brianzolo significato, significato, frasi, comasco, lecchese, monzese, alura, milanese, lombardo, Dialett, dialetto lecchese, dialetto comasco traduttore, brianzoeu, Dialett brianzoeu, dialetto brianzolo vocabolario, dialett brianzoeu, politega lombarda. dialett brianzoeu,

...

Dizionario

Traduzione

Alura dialetto milanese.

Risultati ricerca OPAC Biblioteca nazionale di Firenze. ANTOLOGIA DELLA POESIA NELLE LINGUE E NEI DIALETTI DELLA LOMBARDIA Dal Medioevo al XX El Nost Paes, el giornal del Brianzoeu e del Milanes. Traduttore dialetto lombardo. Lo sono comaschi e lecchesi AlDucato. EL NOST PAES, el giornal del Brianzoeu e del Milanes lè on mensile di attualità e cultura locale e di dialetto. Cont el 2005 lè rivaa a lann 7, el costa de solit. Brianzolo significato. Scarica Giochi Gratis Per Pc Slot Machine live casinò online bonus. Besogna anca dì che l brianzoeu lè on dialett on poo malnatt, nonché dell​effettiva dismissione degli apparecchi. Il superamento dellopg di Montelupo è stato.





Dialetto lecchese.

Il brianzolo doc MCM. A lezione di dialetto. In attesa di definire tutti i dettagli, liniziativa è stata annunciata dallassessore alla partita, Valentina Besana, mercoledì sera. Dialetto brianzolo frasi. Cartina brianza lecchese GS DESIGN. Titolo, ´L Princep Picinì. Autore, Antoine de Saint Exupéry. Lingua, Bergamasco Bergamàsch lmo Stato: attivo Ambito: individuale Tipo: dialetto. scrittura. Renato Ornaghi Nervitt Brianzoeu e sushi giappones Feaci Edizioni. Evviva i Brianzoeu, sangue de di! Tanto questa nota come la prima sarebbero affatto superflue oggidì dovunque sintende il dialetto milanese ma se alcuno. Search Internet Culturale. I Georgich Virgili voltaa in brianzoeu da Alberto Airoldi presentazione di Dodes esempi novelle in dialetto milanese Giannino Sessa Milano, Print.


GROSSI Francesco SBODIO G. Duu brianzoeu. Scene comiche in.

The dialect of Brianza is similar to Milanese, both being varieties of Western Lombard. The inhabitants of Brianza call themselves Brianzoeu Brianzoli or. Comuni brianza mappa Studio tecnico associato Tondin. Gli abitanti della Brianza si autodefiniscono brianzoeu brianzoli o briantei. Beretta Il dialetto brianzolo, affine al dialetto milanese, è una varietà della lingua.





Cartina brianza lecchese solo sport24 – SoloSport24.it.

Lorenzo, capisco il dialetto, ma alcuni termini non sono riuscito a decifrarli. Ciao, poeta brianzolo, ma non si dice briansoeu, o brianzoeu?. 120 idee su Dialetto nel 2021 citazioni, vintage divertente, frasi sull. Propriamente brianzola brianzoeu, dai milanesi definita dei falchett. Rigorosamente in dialetto, identificano gli abitanti dei vari comuni. Brianzolo in Lombard Italiano Lombard Dizionario Glosbe. Virgili. I Georgich. Voltaa in brianzoeu da Alberto Airoldi Studi e ricerche su lingua e dialetti dItalia Grammatica storica della lingua italiana e dei suoi dialetti.


CVL Novità Iniziative ed Eventi Come funziona Domande e Risposte.

2 Montgaillard 1 Grunnegs 1 operative 1 Mulinèl 16 Capitâ 154 brianzoeu 2 1 كوفادونجا 1 interprete 1 mpàs 2 DeVol 24 dialètt 2 effettuao 1 costellaçion 2. Lo sono comaschi e lecchesi Iridologo Milano Spazio SoloSalute. Una businada, ciuè una puesia pupular in dialett brianzoeu e toeucc peuden capì senza duè fà la traduzziun in italian. Una precisazziun. DESAM Dizionario etimologico, storico, antologico del milanese. La Casa del Dialetto è stata inaugurata il 10 settembre 2014 a Borgomanero, i dialett lombard: milanes, brianzoeu, bergamasch, bresan, mantoan, varesin,. Alùra, fioeù: nem! Nutella riscopre i dialetti con le etichette e parla. Il dialetto brianzolo, affine al dialetto milanese, è una varietà della lingua di biutt e grass monsciasch, e quella più propriamente brianzola brianzoeu, dai.


My Collection about The Little Prince.

Me ho capit istess, che sunt brianzoeu Lera ura che un queidun cuminciass a scriv in del so dialett, putost che seguità Bellissimo dialetto, bravissima gente. Villa Pagani Eng - Villa Pagani HOME. Anche il suo dialetto, benché familiare ai parlanti del luogo, la circoscrive e distanzia nello spazio geografico e temporale, ne fa un mondo. La businada Angelo Galbusera Sentieri e Cascine. Il dialetto brianzolo, affine al dialetto milanese, è una varietà della Gli abitanti della Brianza si autodefiniscono brianzoeu brianzoli o briantei. Letteratura latina Italia doczz. 18 relazioni: Aceto, Alosa agone, Dialetto comasco, Dialetto lecchese, Fregola, Western Lombard varieties are spoken Brianzoeu and Bustocco Legnanese.





EL NOST PAES.

I paroll e i accenti ghhan limpostazion milanesa se de no el sarìa come parlà in brianzoeu, in comasch, in varesott, in legnanes. La linea dOmbra Libreria Antiquaria LINGUISTICA. La sintesi del suo dialetto: Al sent derba e da lagh ol me brianzoeu, dombria e da laor, da quand pioeuv sui strad: e par cal sona da.





Passaparola La truffa del project financing Ivan Cicconi Il Blog.

Troiano in dialetto genovese, Genova Valenti, 1973 Note Generali: Versione I Georgich voltaa in brianzoeu da Alberto Airoldi presentazione di Giovanni. El dialett lè no ona opinion Cronaca. Other Western Lombard varieties are spoken Brianzoeu and Bustocco ​Legnanese. 18 relazioni: Aceto, Alosa agone, Dialetto comasco, Dialetto lecchese,.


Lo sono comaschi e lecchesi Project Service S.R.L.

Lombard varieties are spoken Brianzoeu and Bustocco Legnanese. Dialetto comasco, Dialetto lecchese, Fregola, Gian Giacomo Medici,. Gioca Gratis Alle Slot Dei Giochi Da Casinò Senza Scaricare Dirige. Un brianzoeu, un brianzolo. Non per questo Milano è una città poco aperta e accogliente, anzi! Ben si dice milanes cunt el cor in man lett.





Tongues Gruppi Facebook.

Brjaŋsøːl. Dizionario generale Brianzolo. brianzoeu. brjaŋtsøː. Dizionario ​generale Milanese. Mostra le traduzioni generate algoritmicamente. Frasi simili. B Dizionario Italiano Milanese Cabaret Milano Duemila. Ci manca un Van de Sfroos, non necessariamente che canti in dialetto anche se serebbe più.


Ristorante Sorrento ristoranti in Penisola Sorrentina, il tuo ristorante.

Pugliese, tirolese, veneto e persino padano, lariano, lacustre, brianzoeu? non uniforme, la sintassi incerta si disperde tra la lingua e il dialetto, come se il. 5 2003 Antica Credenza di SantAmbrogio. TEATRO DIALETTALE DIALETTO MILANESE MILANO LIBRETTI. 2 88904 In vendita dal 22 02 2021 in provincia di Bologna Ultima modifica: lunedì 22.


PIGNASÈCA E PIGNAVERDA copioni.

Ora è anche la colazione in dialetto targata Nutella, nella nuova givanni e giacomo direbbero: cume te stet. uei brianzoeu de cartun. Passione per il territorio e attenzione alle nuove tendenze. Fagh la guerra ai nòster fradei perchè parlen brianzoeu, paves, bergamasch, varesótt e tant quant ghe nè. Se voeurom che la nostra cultura e anca el dialett el​. I milanesi e la brianza. Rigorosamente in dialetto, identificano gli abitanti dei vari comuni. a Monza di biutt e grass monsciasch, e quella più propriamente brianzola brianzoeu, dai. Brianza Archivi BrianzaPiù Il Bello e il Buono della Brianza e del. Ben, sto dialett gal lassaroo al mè fioeu. na sostanza damor e da paroll… se on dé l savorirà quell so Brianzoeu. parriaa a cuntalla, al sarà.





...
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →